Swap di due numeri senza usare variabili d’appoggio #2

Nel post precedente ho postato un piccolo “trucchettino”: come fare lo swap di due numeri senza usare una variabile d’appoggio, che ha suscitato non poca curiosità da parte degli affezionati (grazie 🙂 ) che seguono questo blog.
Da più di una persona mi è arrivata la richiesta di spiegare passo passo i passaggi della procedura esposta. ***SPOILER***: se ancora ci state ragionando sopra e non volete sapere la situazione, non proseguite la lettura.
La metodologia esposta si basa sull’algoritmo detto di XOR Swap, ossia sull’applicazione dell’operatore XOR bit per bit ai numeri.